Al via Sea Crowd, la piattaforma di crowdfunding dell’economia del mare





Idee e progetti nautici, ingegneria e cantieristica navale, yacht e brokerage, tecnologia e innovazione, sport e turismo, pesca e protezione dell’ambiente marino saranno i settori protagonisti della nuova piattaforma di crowdfunding Sea Crowd, la prima in Europa dedicata esclusivamente al mare. La piattaforma collabora con molti enti istituzionali, sette Università, società di advisory, investitori di venture capital e professionisti che operano nel campo della nautica, dell’ingegneria navale e dell’economia legata al mare. Augusto Vecchi, fondatore e presidente di Sea Crowd srl (startup innovativa con sede a La Spezia) e i cofondatori Massimo Terenziani (ceo) e Aldo Manna (coo), saranno supportati da un board tecnico composto tra gli altri da Giuseppe Casalino (docente di Robotica e Sistemi di Ingegneria dell’Università di Genova) e Lavinio Gualdesi, l’ingegnere che ha guidato il centro Nato Ocean Engineering Under Reserch (NURC) per 26 anni.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:








Continua

Pubblicato il: 24 Ottobre 2016

Potrebbero interessarti anche»