Cioccolato Pernigotti, tre in pista per il salvataggio





Per gli stabilimenti della cioccolateria Pernigotti in crisi da fine 2018 si stanno facendo avanti almeno tre pretendenti. Da un alto c’è il gruppo Colussi , noto produttore di biscotti, che vorrebbe costruire un polo del cioccolato piemontese, partendo dal marchio La Suissa  di cui ha appena comprato all’80% da  Alto Partners sgr (si veda altro articolo di BeBeez ). Dall’altro lato c’è la cooperativa torinese  Spes , uno storico marchio torinese di cioccolato, fondato nel 1970. Il Gruppo Spes si divide nelle seguenti attività: Spes cioccolato (cioccolateria); Køffee (caffetteria); Etikø bistrot (ristorante); Spes Convivio (catering e centro cottura); [email protected] (laboratorio di cioccolato presso l’Istituto Penale Ferrante Aporti).

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 22 Luglio 2019

Potrebbero interessarti anche»