Investimenti immobiliari in Italia in calo del 27% nel 2018. Previsioni positive per il 2019. Lo rileva Cushman & Wakefield





Classifica investimenti immobiliari nel 2018 Gli investimenti immobiliari in Italia sono scesi del 27%, dopo 5 anni di crescita a doppia cifra, fermandosi a quota 8,4 miliardi di euro. Siamo 24esimi nella classifica globale degli investimenti immobiliari, capeggiata da Argentina, Australia e Austria. Un valore che tuttavia resta superiore alla media degli ultimi 10 anni. A livello di rendimenti degli uffici, l’Italia è sempre 24esima in classifica (sul podio ancora Argentina, Australia e Austria), con office yield del 3,50%

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 14 Marzo 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »