Joomla Multilingua – ecco come funziona





Joomla Multilingua – ecco come funziona Giuseppe FavaIn un sito multilingua i contenuti sono traducibili grazie al selettore della lingua (language switcher).Molte guide in rete ti mostrano come installare e configurare Joomla multilingua. Più difficilmente trovi indicazioni su come funziona.Capire la logica seguita dal processo di traduzione ti sarà molto utile per strutturare e collegare tra loro gli elementi del sito che gestiscono i contenuti nelle varie lingue.L’obiettivo di questa guida è quello di racchiudere in un solo articolo le cose essenziali che devi conoscere per creare un sito multilingua con Joomla…Al termine della lettura saprai:come attivare e configurare il multilinguacome organizzare a associare i contenuti multinguacome funziona la logica di traduzioneCronostoria del multilingua in JoomlaCon le prime versioni di Joomla, per realizzare un sito multilingua era necessario utilizzare un’estensione, come JoomFish. Dalla versione 1.7 è stata introdotta nel CMS la logica di associazione tra elementi di lingue diverse, inizialmente supportata solo dalle voci di menù e poi estesa ad articoli e categorie di articoli  con la versione 3.0.2. Per il futuro l’intento è quello di estendere la stessa logica a tutti i componenti (contatti, banner, feeds, … e relative categorie).Attivare e configurare il multilingua in JoomlaIn un CMS l’impostazione di un sito multilingua comprende:la traduzione dell’interfaccia di amministrazione del CMSla traduzione dei contenuti del sitoPer tradurre l’interfaccia di Joomla devi scaricare e installare appositi file (lodevolmente gestiti dal team di traduzione Italiano di Joomla) che contengono la traduzione delle varie stringhe (etichette di testo per caselle, pulsanti, menù, messaggi di errore, tips di aiuto, ecc.).In merito, invece, ai contenuti del sito, il tuo lavoro non riguarda tanto la stesura dei testi e delle relative traduzioni (generalmente realizzati dal committente o da professionisti specializzati) quanto la predisposizione di una struttura (menù, articoli, moduli) adatta ad associare tra loro i contenuti tradotti, in modo che Joomla li carichi correttamente in base alla lingua selezionata.Focalizziamo intanto le azioni da compiere.tradurre l’interfaccia di Joomla:scaricare e installare i file di traduzione dell’interfacciaimpostare la configurazione di base del multilingua:creare le lingue dei contenuti (content languages)attivare e configurare i plugin che gestiscono il multilinguastrutturare i contenuti del sito:creare un menù principale per ogni linguacreare e associare tra loro gli elementi del sito (voci di menù, articoli, categorie di articoli, moduli)Il processo di installazione di Joomla permette di eseguire queste operazioni in modo automatico, seguendo le indicazioni mostrate al termine del processo di configurazione iniziale e scegliendo di installare anche i contenuti di esempio.Di seguito ti mostro, passo per passo, come eseguire manualmente queste operazioni, in modo che tu possa configurare il multilingua anche in fasi successive all’installazione.Traduzione dell’Interfaccia di JoomlaDevi semplicemente installare i file con le traduzioni per le lingue diverse dall’Inglese (default in Joomla).Da Extensions > Language(s) > Installed:clicca sul pulsante Install languagesseleziona le lingue che vuoi installareclicca sul pulsante InstallFinito.Configurazione base del multilingua in JoomlaLingue dei Contenuti (Content Languages)Le lingue dei contenuti (content languages) sono quelle che ritroverai nella casella Lingua dei vari elementi di Joomla e nel selettore della lingua (language switcher).

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:








Continua

Pubblicato il: 22 Ottobre 2016

Potrebbero interessarti anche»