Nuova GACS in arrivo nel decreto sulla Brexit. Niente ampliamento agli UTP





Dati a metà dicembre 2018 Dovrebbe arrivare a giorni il decreto legge sul rinnovo della GACS per le tranche senior delle cartolarizzazioni di sofferenze bancarie, che sarà approvato dal consiglio dei ministri tra il fine settimana e martedì prossimo. Lo scrive Reuters, precisando che la nuova GACS verrà inserita nello stesso decreto legge sulla Brexit, insieme alle misure necessarie a garantire la corretta operatività di mercati e intermediari, in caso uscita del Regno Unito dall’Unione europea senza un accordo. La GACS nel suo schema precedente è scaduta lo scorso 6 marzo e il governo aveva tentato di far passare al Bruxelles l’ampliamento della garanzia anche alle cartolarizzazioni di crediti unlikley-to-pay (si veda altro articolo di BeBeez).

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 14 Marzo 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »